Come ormai è ben noto da mesi, Destiny 2 si è rivelato al pubblico a suon trailer e gameplay fantastici.

La usa uscita è prevista tra poco più di di 2 mesi.

Nuovo info vengono trapelate in rete, tra smentite e conferme, oggi vi parliamo di tutto quello che potremo provare nella beta, e nuove indiscrezioni emerse sulla trama del gioco.

Partiamo con il dire che purtroppo, non saranno implementate nella creazione del personaggio le “barbe”, inoltre altra informazione piuttosto negativa è quella che L’ignota exo non sarà presente nella storia di Destiny 2.
Non sappiamo come mai Bungie abbia deciso di non includere questa figura misteriosa all’interno del sequel.

Ora passiamo all’argomento Beta.

Durante i giorni di “prova del gioco” fissati per fine luglio su Xbox one, Ps4 e agosto per quanto riguarda il PC, sarà possibile giocare con la nuova sottoclasse del titano la “Sentinella”, oltre alle già mostrate “Fulminatore” per il cacciatore e “Dawnblade” per lo stregone.

Inoltre per la sezione “PVE” sarà possibile giocare la prima missione della storia, e l’assalto “Spirale invertita”.

Per quanto riguarda il “PVP” ad oggi non sono state date informazione a riguardo, ma non escludiamo che potremo provare la nuova modalità “countdown”.

Infine vi ricordiamo le varie date della Beta:

– dal 18 al 20 luglio su PS4 con accesso anticipato solo per chi preordina;
– dal 19 al 20 luglio su Xbox one con accesso anticipato solo per chi preordina;
– dal 21 al 23 luglio open beta per PS4 e Xbox one;
agosto (ancora da definire) per PC.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/19396640_1447990111947079_1384043702068373722_n.jpg?oh=7709bf5a8b263e0d1d2adb6cfd93dcf4&oe=59E7BF68

Destiny 2 è ora prenotabile, facciamo presente che il Gamestop al momento del pre order vi deve rilasciare una ricevuta con il codice della beta riscattabile sul sito Bungie.net.
Su Amazon.it invece il codice arriverà 3 giorni prima dell’uscita della beta, in questo caso 15 luglio approssimativamente.

A proposito dell'autore

Appassionato di videogiochi sin da bambino, fiero possessore di due console di casa Nintendo: Ds e Wii, oltre alla console di casa Microsoft: Xbox One ed a 2 Gameboy color con Pokemon giallo e oro. Da dicembre 2016 possessore anche di una Ps4 "slim". Studente universitario al secondo anno presso la facoltà di Economia e Management di Pisa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata