Menu

Destiny: Gli amici gli fanno raggiungere il Faro prima di morire

Durante la sua lotta contro il cancro, Mike Mariana un giocatore di Destiny ha trovato la felicità in Destiny sin dalla Beta, poco dopo l’uscita ufficiale gli venne diagnosticato un tumore al colon.
Ma questo Guardiano aveva un grande desiderio prima di morire: raggiungere il Faro.
Tra i tanti amici, due in particolare gli sono stati vicini Tim e Elliot, che dopo un po di mesi accantonarono il titolo Bungie ma proseguirono a restarci in contatto.
Tim racconta “Non lo sentii per un po’ di tempo, un giorno lo cercai e mi disse che gli era stato diagnosticato un cancro al colon e che l’unico titolo che riusciva a giocare era Destiny. Corsi a scaricare nuovamente Destiny per poter giocare ancora una volta con lui”.
https://i0.wp.com/gametimers.it/wp-content/uploads/2017/03/Cancro-destiny.png?fit=800%2C380
Bene, Elliot e Tim sono riusciti a renderlo felice, fargli raggiungere il Faro con un glorioso 9-0 prima del triste fatto.
Onore a Tim e Elliot, questo è il bello dei videogiochi, dell’amicizie che si creano con una semplice console.
Riposa in pace Mike.

Perito informatico, appassionato di videogiochi, il mio percorso è iniziato con il vecchio ma infallibile NES, arricchendolo con Gameboy color & Advance, DS & 3DS XL, per passare alla PlayStation e PlayStation 2, passando poi per il mondo del competitive su PC con titoli Blizzard come StarCraft 2, World of Warcraft ma anche Team Fortress 2. Infine sono tornato sulla console con l'Xbox 360 e tutti i titoli Halo, un giorno dopo la maturità su Xbox One dove ho scoperto il possente mondo di Destiny ed infine da un anno su PS4 sempre con Destiny e altri titoli secondari.

No comments

Lascia un commento

Ultimi commenti

I NOSTRI SPONSOR

Iscriviti alla Newsletter