Menu

Destiny Traveller’s Tales: Osiride e il suo esilio, parte I di II

Ciao a tutti ragazzi! Sono Cold, l’esperto di Lore e di Destiny in generale, e da oggi passerò dalla revisione alla collaborazione attiva riguardo questa rubrica di Destiny in cui settimanalmente approfondiremo gli aspetti più interessanti e nascosti del gioco; questa settimana e la prossima al centro della scena avremo Osiride, il misterioso personaggio che si nasconde dietro le azioni di Fratello Vance e le Prove di Osiride che portano il suo nome.

http://www.destiny.17kgroup.it/wp-content/uploads/2015/05/80.jpg

Perché Osiride è stato esiliato? Beh, è una storia che inizia parallelamente a quella dell’Oratore, visto che si racconta che egli stesso fosse un suo diretto apprendista (si accenna a questo evento nel “patto dell’esilio”). Tramite alcuni racconti dell’Oratore disseminati nelle carte grimorio apprendiamo come Osiride fosse uno stregone molto potente che combatté molte battaglie storiche come la nota Battaglia dei Sei Fronti; inoltre fu anche nominato capo dell’Avanguardia su iniziativa di Saint-14, nonostante il parere contrario del Concordato.

Ma la sua estrema curiosità mise in allarme l’Oratore, che vedeva nelle azioni avventate di Osiride un pericolo per l’unità della Città in un momento storico in cui tutte le risorse erano scarse e, a suo dire, non potevano essere impiegate per i quesiti che turbavano lo stregone (quesiti inerenti la veridicità dei ricordi dei Guardiani pre-resurrezione, storia degli Ahamkara, Xûr); l’Oratore, considerando ormai Osiride fuori controllo a causa della sua ossessione verso la comprensione della vera natura dell’Oscurità e del crescente culto della personalità che si stava creando attorno a lui, decise di mandarlo in esilio.

http://www.destiny.17kgroup.it/wp-content/uploads/2015/03/destiny_osiris_banner_by_chadtalbot-d5viwgz.jpg

Dopo il suo esilio l’Oratore cercò di rintracciarlo con l’invio di spettri, scoprendo così che lo stregone era riuscito a mettersi in contatto con i Vex (un po’ come Toland aveva avuto contatti con l’Alveare) arrivando così a delle nuove teorie circa l’ordine cosmico ideato dai Vex e sulla natura multi-divina del Viaggiatore. Nonostante ne fosse intimorito, l’Oratore decise di mandare un messaggio a Osiride per poter avere un colloquio diretto con lui, messaggio che a oggi rimane inascoltato.

http://img.wallpaperfolder.com/f/6D9BC4E09ED8/free-destiny-venus-vex-battle.jpg

Giornalista freelance e appassionato di gaming sin da piccolo, fiero possessore di tutte le console portatili di casa Nintendo e di tutte le console di Mamma Sony, oltre che di una Xbox360. Fan sfegatato della Bungie (e della prima trilogia di Halo), gioco a Destiny dalla Alpha e non ho mai smesso di appassionarmi al suo universo. Qui su LegaNetwork mi occupo di Lore e affianco Mossi nella traduzione dei documenti ufficiali del gioco.

No comments

Lascia un commento

Ultimi commenti

I NOSTRI SPONSOR

Iscriviti alla Newsletter