Questa settimana in casa Bungie abbiamo cominciato a percorrere la via che ci condurrà ai Signori del Ferro.

Dietro le quinte questa fase è conosciuta come il passaggio dallo sviluppo alla produzione. Alla fine di questo passaggio il gioco giungerà nelle vostre premurose mani. Prima però dobbiamo gettare le fondamenta, e Abbiamo dato inizio ai lavori con l’aggiornamento 2.3.1.0. Il precursore delle prossime avventure a cui parteciperete è già disponibile sulle vostre console. Quando si aggiungono nuovi dettagli al mondo di gioco, possono esserci degli intoppi.

Nel mezzo dei nostri lavori, abbiamo tagliato qualche albero di troppo. A noi piace dare la colpa ai castori (BEAVER), innervositi dalla presenza dei guardiani nel loro habitat digitale. Fortunatamente quando si rompe qualcosa, siamo sempre pronti a ripararla. Ecco a cosa è servito l’aggiornamento rapido 2.3.1.1. Se giocate su una console di nuova generazione (PS4 e Xbox One) allora avete ricevuto la patch alle 11:00 PDT (ore 20 italiane). Se siete su una console di vecchia generazione, i soccorsi stanno arrivando. Rimanete sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su quando lanceremo l’aggiornamento su PS3 e Xbox 360.

Ci dispiace per gli errori causati da quei maledetti BEAVER. Vi assicuriamo che agiamo in nome del progresso della Città.


I guardiani della vita reale

Quando eravamo all’E3 abbiamo incontrato alcuni ospiti molto speciali. Nel mondo di Destiny, essi sono i protettori dell’umanità (degli exo e degli insonni), e anche nel mondo reale continuano a essere eroi.

Ci siamo sentiti così onorati dalla loro presenza che vogliamo passare più tempo con loro, per sentire le loro storie di Destiny. Per questo stiamo lavorando con Stack Up per portare questi veterani al PAX (una fiera dei videogiochi che si tiene qui da noi, a Seattle). Passiamo la parola alle fantastiche persone di Stack Up:

Quando Stack Up entra in contatto con i reduci di guerra, che sia tramite i videogiochi o quando sono ancora in servizio, oppure negli ospedali o quando stanno tornando a vivere una vita civile, noi vogliamo assicurarci che questi uomini e donne abbiano una comunità pronta ad accoglierli. Destiny è uno di quei giochi in grado di creare comunità molto inclusive, dove sia la società civile che militare può comunicare attraverso una lingua in comune, quella dei videogiochi. Siamo molto entusiasti di poter lavorare con Bungie per questo evento.

Se anche voi credete sia una buona idea, potete aiutarci a compiere la nostra missione. I seguenti streamer doneranno il loro tempo per aiutare Stack Up a raccogliere fondi per la nostra iniziativa. Sintonizzatevi e alzate la posta in gioco.

PROSSIMAMENTE: Se non siete grandi fan di Twitch, potrete aiutarci acquistando un poster nel Bungie Store con impresso una nuova opera d’arte di Captain Twaz. Non è ancora disponibile, dunque seguite @BungieStore per aggiornamenti. Questa è un’opera artistica della community creata per migliorare ancora di più la community. Per noi siete delle persone molto speciali. Se vi appropriate di questo poster, doneremo tutti i nostri profitti all’associazione Stack Up per aiutare l’iniziativa del PAX.

Avete capito bene: saremo al PAX! Ci sarà da divertirsi! Stiamo pensando a nuovi modi con cui potete interagire con Bungie ed esprimere il vostro entusiasmo per Destiny. I siti di Bungie Store e di Penny Arcade sono già un buon inizio per soddisfare i vostri bisogni di souvenir destiniani. Presto avremo nuove notizie da raccontarvi.

Nel frattempo, aiutateci ad aiutare Stack Up a fornire il trasporto e i biglietti per alcuni ospiti speciali che si meritano il nostro amore.


Amministratori della vita reale

A proposito del Bungie Store, vorremmo ringraziarvi per tutto l’aiuto che avete dato a Bungie Foundation. Avete piazzato così tanti ordini che ora dovremo lavorare il doppio per spedirli tutti.

Di recente abbiamo lanciato un allarme su alcuni ritardi nelle spedizioni. Oggi vi vogliamo informare che gli ordini sono tornati sotto controllo. La maggior parte del nostro inventario è al momento in transito verso le vostre dimore, ma potrebbero esserci ulteriori ritardi con le magliette dei momenti di trionfo. Presto vi comunicheremo nuovi aggiornamenti!

Se abbiamo esaurito le scorte di un oggetto che volete, ora potete selezionare l’opzione “EMAIL WHEN AVAILABLE” per ricevere un’email quando l’oggetto sarà disponibile per l’acquisto.

Ricordate, non state comprando del semplice bottino, ma, come ogni buon rappresentante della Torre, state rendendo il mondo un posto migliore (grazie ai soldi che donate in beneficenza).


Assistenza giocatori di Destiny

Per gestire una community ci vuole molto di più che una serie di tweet divertenti e articoli misteriosi sul blog. Mentre noi tentiamo di tenere aggiornato il gioco, l’assistenza giocatori di Destiny tiene aggiornati i giocatori. Ascoltate!

Problemi conosciuti dell’aggiornamento 2.3.1

Dall’uscita dell’aggiornamento di Destiny 2.3.1 stiamo indagando sull’aumento di errori BEAVER. Le nostre ricerche indicano che i giocatori col NAT stretto o moderato sono più suscettibili a questo problema, specialmente nel momento in cui tentano di entrare in un’attività o di giocare con gli amici.

Per alleviare questi dolori, l’aggiornamento rapido 2.3.1.1 è ora live su PS4 e Xbox One. Quello stesso aggiornamento verrà rilasciato prossimamente per PS3 e Xbox 360. Seguiteci su @BungieHelp per aggiornamenti.

Per ridurre gli errori come questi, consigliamo ai giocatori di seguire i consigli elencati nella guida al NAT, specialmente nella sezione “Abilitare le connessioni di Destiny” della nostra guida alla risoluzione dei problemi di rete. I giocatori con un NAT aperto riscontreranno l’errore BEAVER meno frequentemente.

L’assistenza giocatori di Destiny è anche a conoscenza di segnalazioni per le quali i giocatori non stanno ricevendo il bottino dal boss alla fine dell’Assalto Cala la Notte di questa settimana. Secondo le nostre indagini, questo problema riguarda solo l’Assalto del Palazzo della Polvere su Marte. Le ricompense della schermata della carneficina post-partita NON sono affette da questo problema, e non lo sono neanche le ricompense degli Assalti dell’Avanguardia.

Tutti gli aggiornamenti futuri riguardanti questo problema saranno postati su @BungieHelp e in questa discussione in evidenza nel forum d’assistenza (#Help).

Problemi coi clan e i gruppi privati di Bungie.net

Stiamo investigando su un problema per il quale i fondatori dei gruppi non riescono a modificare i loro gruppi privati o i clan su Bungie.net. I giocatori potrebbero riscontrare il codice di errore (3) quando provano a revisionare i seguenti elementi:

  1. Nome del gruppo
  2. Motto
  3. Missione principale
  4. Tag
  5. ID del clan

Una volta individuata la causa, ci appresteremo a risolvere il problema il più presto possibile.

Sicurezza dell’account di Destiny

Tenere l’account in sicurezza è il modo più efficace per assicurare la protezione dei vostri personaggi di Destiny, dei vostri oggetti e del vostro account. L’accesso al vostro account dipende dalle credenziali di PlayStation Network e Xbox Live. Di seguito i nostri consigli per la sicurezza:

  1. Non condividere i dettagli del vostro account con nessuno. Gli impiegati di Bungie non richiederanno MAI tali informazioni.
  2. Utilizzate una password differente, con domande di sicurezza, per ogni credenziale.
  3. Assicuratevi che l’email dell’account legata a queste credenziali utilizzi una password alternativa.
  4. Ricordatevi di cambiare frequentemente la vostra password.



Per mettere al sicuro i vostri account PlayStation Network e Xbox Live consultare il nostro articolo di assistenza sulla sicurezza dell’account.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata