Buonasera guardiani eccoci qua con un altro appuntamento con il settimanale di casa Bungie.

Settimanale molto caldo viste le recenti news sul nuovo Dlc di Destiny: Rise of Iron.

Senza perderci in chiacchere a voi il settimanale!

Enjoy!

 

Questa settimana in casa Bungie abbiamo annunciato una nuova chiamata alle armi da parte dei Signori del Ferro.
Il nostro attacco è stato eseguito alla perfezione. L’elemento sorpresa è stato nostro alleato e nessuno sapeva dell’esistenza di Destiny: I Signori del Ferro. Proprio nessuno… ve lo giuro!
In verità sono girate molte voci su questa nuova avventura. Essendo al servizio di una community insaziabile, riuscire a mantenere segreto un bocconcino così prelibato sarebbe stata un Impresa esotica. Ci onorate sempre con il vostro palato fine per nuovi dettagli sul nostro continuo lavoro.
Tra tutte le speculazioni e voci che circolavano, siamo comunque riusciti a lasciare il segno, trovare la nostra Luce e a fare qualche promessa ufficiale su ciò che ci attende.
Siete invitati a seguire i passi dei Signori del Ferro. Unitevi a Lord Saladin nella nuova campagna per eliminare un’antica minaccia che ha distrutto il leggendario ordine di eroi. Abbracciate nuove forme di potere e reclamate alcune delle vostre vecchie armi preferite…
Durante la nostra trasmissione in diretta abbiamo parlato con i leader del team che ha sviluppato “I Signori del Ferro”. Se ve lo siete perso, accomodatevi e godetevi questo approfondimento sulla nuova espansione.
Questo è solo l’inizio della nostra conversazione. La nostra prossima fermata è all’E3. Se la settimana prossima guarderete uno dei tanti streaming in diretta da Los Angeles, potreste vederci rispondere a qualche domanda in più sul territorio ancora inesplorato del mondo di Destiny.
NOTA IMPORTANTE:
Vecchia generazione
Destiny: I Signori del Ferro sarà disponibile solamente per console di ultima generazione: PlayStation 4 e Xbox One. Da ora in poi, ci riferiremo a PlayStation 3 e Xbox 360 come console di vecchia generazione. Se giocate a Destiny sulle console di vecchia generazione, dovrete potenziare il vostro hardware per provare l’ebbrezza della prossima avventura destiniana.
Il nostro obiettivo è quello di viaggiare con ogni giocatore di questa fantastica community lungo tutta la storia di Destiny. Allo stesso tempo vogliamo continuare a supportare i giocatori che non possono effettuare l’upgrade della loro console. Questo autunno potrete ancora giocare a Destiny sulle console di vecchia generazione, ma in un modo differente. Ora come ora i progressi in gioco tra console di vecchia e ultima generazione sono condivisi da ogni account. Quest’estate le due console prenderanno due strade separate che non comprenderanno più la condivisione dei progressi.
platforms_infographic_IT
Quando nel mese di agosto i guardiani della vecchia generazione si adatteranno alle nuove piattaforme, vi sarà una funzionalità che gli permetterà di trasferire i propri personaggi sulle nuove console appartenenti alla stessa famiglia.
Nelle prossime settimane pubblicheremo un set di articoli di assistenza che spiegheranno nei dettagli come questi cambiamenti influenzeranno tutte le piattaforme dove i guardiani giocano a Destiny. Nel frattempo rimanete sintonizzati, vi forniremo più informazioni molto presto.
Speriamo che ci accompagnerete nel nostro prossimo viaggio.
È tempo per noi di preparare le valige e spiegare le ali verso la città degli angeli.
Il nostro team è ansioso di lanciarsi tra la folla di giocatori e sviluppatori e magari di rivelare qualche notizia in più sul nostro ben amato Lord Saladin. La nostra prossima fermata sarà il 20 settembre, ma non sarà l’ultima. Avrete tutta l’estate per scoprire maggiori dettagli su I Signori del Ferro.
Diamo il via all’attesa.
Benissimo e con questa massiccia dose di Hype io vi do appuntamento a settimana prossima, e vi invito a dare un’occhiata giornalmente alla nostra pagina per quanto riguarda ogni approfondimento su questo nuovo dlc che si prospetta essere interessante!
Qui sonick passo e chiudo!

A proposito dell'autore

Appassionato di videogiochi sin da bambino, fiero possessore di due console di casa Nintendo: Ds e Wii, oltre alla console di casa Microsoft: Xbox One ed a 2 Gameboy color con Pokemon giallo e oro. Da dicembre 2016 possessore anche di una Ps4 "slim". Studente universitario al secondo anno presso la facoltà di Economia e Management di Pisa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata