Salve guardiani, benvenuti nel nuovo Settimanale di casa Bungie tradotto per voi in italiano!

Settimanale uscito con un giorno di ritardo causa Deej malato.

Enjoy!

Questa settimana in casa Bungie abbiamo rilasciato degli aggiornamenti in modo alquanto rapido.

Con l’aria frizzante del mattino, l’altro giorno abbiamo fatto atterrare l’aggiornamento rapido 2.2.0.2 sulle vostre console. Dopo il conto alla rovescia, la patch è decollata dalla rampa di lancio, ha superato i detriti spaziali e si è insediata nell’orbita di Destiny. In questo modo, abbiamo immediatamente risolto alcuni problemi minori che avevamo riscontrato nel gioco. A bordo della patch abbiamo collocato anche altre risoluzioni per i bug, ma al momento sono ancora dormienti.
L’attivazione totale è prevista per la settimana prossima.
Prendendo a pugni il codice
Settimana scorsa abbiamo parlato di come gli attacchi corpo a corpo stanno per cambiare. In sintesi, siamo a caccia di bug associati col networking e il gameplay che stanno impedendo ai vostri pugni di raggiungere il nemico. Se avete scaricato l’aggiornamento, il codice con questi cambiamenti è già sulle vostre console, in attesa del nostro segnale.
Martedì 10 maggio accenderemo il primo degli interruttori.
Non dovete fare nulla di speciale per collaudare i vostri nuovi pugni, dato che, come il resto del vostro arsenale, si comportano nello stesso modo in ogni attività. Quando daremo il via, andate e prendete a pugni tutto. Ma proprio tutto. I guardiani del Crogiolo o un legionario cabal tra le dune di Marte. La scelta è vostra.
Se notate una differenza o se i cambiamenti hanno sconvolto il vostro mondo di gioco, fatecelo sapere andando sul forum di Feedback e creando un post col tag #MayMelee. Noi terremo gli occhi aperti e
se le cose sono migliorate, terremo il cambiamento. Altrimenti, torneremo sui nostri passi.
Twitchate con noi
In preparazione all’aggiornamento di aprile ci siamo divertiti molto a mettere le nostre belle facce su Twitch mentre centinaia di migliaia di voi si sono aggregati alle nostre anteprime. Anche se non ci sono dettagli scottanti da rivelarvi, abbiamo ancora molti motivi per spassarcela con voi in diretta. Di seguito, uno sguardo al calendario delle nostre trasmissioni su Twitch per il resto del mese.
header_frontpage
3 APPUNTAMENTI DEL MESE DI MAGGIO DA NON PERDERE:
Gli artisti di Destiny
Mercoledì 11 maggio 2016
Un breve momento d’ispirazione può portare ad anni di duro lavoro. Rivivete la discussione che abbiamo tenuto all’Emerald City ComiCon, la fiera del fumetto di Seattle, con gli artisti creatori dei concetti originali che hanno dato vita ai mondi, ai personaggi e alle armi di Destiny.
Compagni d’Incursione: La caduta di un Re
Mercoledì 18 maggio 2016
Seguite il nostro incontro col demonio, quando gli sviluppatori della Bungie affronteranno Oryx in diretta. Un designer e uno sceneggiatore commenteranno l’azione seduti comodamente sul nostro divano e vi racconteranno le storie che hanno portato al culmine dell’esperienza de Il Re dei Corrotti.
Compagni di viaggio: Crogiolo
Mercoledì 25 maggio 2016
Vi abbiamo mostrato le meraviglie architettoniche di tutti i mondi di Destiny, perché non mettere in risalto anche le nostre arene competitive? Finalmente accenderemo un dev kit e voleremo per le nostre mappe preferite assieme alle persone che le hanno portate alla Luce. Aspettatevi di sentire qualche consiglio dei pro e le note creative del processo di sviluppo.
Siete tutti invitati a fare la conoscenza delle talentuose persone che lavorano sul vostro gioco preferito. Sintonizzatevi! Seguiteci su Twitch per ricevere le notifiche delle nostre dirette!
Grazie infinite guardiani per la vostra attenzione, ci vediamo settimana prossima con un nuovo settimanale!
-sonick passo e chiudo!
P.s.
scusatemi ma la chiusura alla Deej era troppo figa!

A proposito dell'autore

Appassionato di videogiochi sin da bambino, fiero possessore di due console di casa Nintendo: Ds e Wii, oltre alla console di casa Microsoft: Xbox One ed a 2 Gameboy color con Pokemon giallo e oro. Da dicembre 2016 possessore anche di una Ps4 "slim". Studente universitario al secondo anno presso la facoltà di Economia e Management di Pisa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata