Menu

Destiny: Review della mappa “Altare Ardente”!

Salve a tutti guardiani e guardiane! Quest’oggi ho per voi una freschissima review sulla mappa che fino a questo Martedì ha ospitato le Prove di Osiride, ovvero la mappa Altare ardente, una località del Crogiolo situata su Mercurio, che farà da sfondo all’ultima missione dell’impresa degli Spezzasoli! Come sempre articoleremo la review in 3 parti, a seconda della modalità che la mappa ospiterà:

 

Controllo o modalità a 12 giocatori (Scontro, Frattura, etc.): Questa mappa è fortemente simmetrica, buona per gli scontri dalla distanza ravvicinata sia dalla lontananza! Consiglio piuttosto di equipaggiare una secondaria con cui vi trovate A VOSTRO AGIO (Il cecchino preferito o il vostro pompa di fiducia) perchè il segreto di questa mappa è quello di utilizzare armi con cui ve la cavate! Di primaria SCONSIGLIO fucili da ricognizione, mentre CONSIGLIO l’utilizzo di AUTOMATICI, IMPULSI, CANNONI PORTATILI (Magari con più cadenza come L’Ultima Parola). Come terziaria vi consiglio prevalentemente mitragliatrici, ma anche qui va bene un po tutto! Le zone calde sono sicuramente i cunicoli interni e dunque vi consiglio di ingaggiare i vostri nemici all’esterno!

 

Schermaglia o modalità a meno di 12 giocatori (eliminazione, Recupero, etc.): Sarete a vostro agio sicuramente con FUCILI DA PRECISIONE, in grado di farvi assumere una posizione di vantaggio rispetto ai vostri avversari! Come primaria consiglio assolutamente armi con ALTA CADENZA, in modo da affrontare più nemici a distanza ravvicinata! Le zone calde ore si spostano all’interno, verso la zone nella quale spawnano le pesanti interne!

 

Rissa o modalità tutti contro tutti: I consigli sono simili a quelli delle modalità a meno di 12 giocatori, cambia solamente l’uso delle secondarie (Ora infatti sono consigliati FUCILI A POMPA) e NON esistono zone calde (Come d’altronde in tutte le modalità stile “Rissa”)!

 

_Captive

 

 

Appassionato di videogiochi sin da bambino, fiero possessore di due console di casa Nintendo: Ds e Wii, oltre alla console di casa Microsoft: Xbox One. Da dicembre 2016 possessore anche di una Ps4 "slim". Studente universitario al secondo anno presso la facoltà di Economia e Management di Pisa.

No comments

Lascia un commento

I NOSTRI SPONSOR