Che Bungie fosse al lavoro sul sequel di Destiny era scontato, ma che un utente Reddit abbia già qualche informazione grazie ad un aggancio dentro la Software House di Seattle.

Le presunte informazioni riguarderebbero il nome del sequel, che potrebbe essere Destiny 2: Shattered Suns, e la data di uscita del gioco: settembre 2016.

Inoltre è stato anche spifferato che la Bungie sia ricorsa ad un team di scrittori di Hollywood per colmare la più grave lacuna di Destiny: la storia, di cui però non viene rivelato nulla.

Per quanto riguarda invece la componente del gameplay, su Destiny 2 potremo trovare nuovi nemici e Mercurio come nuova zona esplorabile, che a quanto pare, sembra essere la zona principale di questo capitolo, mentre i DLC e contenuti aggiuntivi saranno rilasciati constantemente e gratuitamente (sperando non siano del calibro della Festa delle Anime Perdute, ndr).

Infine sembra che Bungie non abbia inserito neanche in questo titolo la possibilità di scambiare oggetti con altri giocatori, ma bensì di migliorare il sistema dei Clan.

Ovviamente tutte queste informazioni appena scritte sono da prendere con la pinzetta in quanto voci di corridoio. Soltanto il tempo potrà confermare se sia tutto vero o falso, quindi non ci resta che aspettare.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata